Trasmissioni Tv

Mentre lavoravo in INTESA SANPAOLO come sistemista, dove desideravo ogni giorno che il mondo finisse, ho avuto la fortuna, come spesso accade in questo ambito lavorativo, di scoprire da un ex collega che, in una televisione locale torinese (Videogruppo piemonte) cercassero un montatore di sesso femminile (idea del direttore che siccome s'era trovato bene con la prima montatrice aveva deciso che dovesse essere di nuovo donna). Dopo aver fatto il colloquio più schifoso della mia vita, supplicando quasi il direttore di prendermi sotto la sua ala, tornai ancora per 20 lunghissimi giorni in SANPAOLO, poco speranzosa visto che il "diretur" aveva messo le mani avanti dicendomi: "ne ho già trovata una con esperienza che mi ha fatto un ottima impressione quindi nn ci contare troppo"

Il 19 ottobre 2009 venni assunta in VIDEOGRUPPO TELEVISIONE, la tizia che il direttore aveva già scelto s'era ritirata su qualche monte tibetano (che tra l'altro ora considero un'ottima scelta) .
Mi misero da subito a montare i servizi per il Tg, a fare RVM durante la messa in onda e mi diedero una bella telecamera vintage da studio per le trasmissioni in prima serata.

La prima settimana, per la stanchezza, dimenticai tutte le chiavi (un mazzo da mezzo kg che mi porto sempre appresso) attaccato alla portiera della macchina per un'intera notte... per fortuna nessuno se ne interessò.

VideoGruppo e Torinow

Purtroppo la fantastica avventura torinese terminò con il licenziamento e la chiusura di VIDEOGRUPPO, ma sempre per un caso fortuito, in concomitanza alle voce di chiusura definitiva, si liberò un bel posticino come operatore mixer video in MEDIASET.

Mi recai a milano, Cologno Monzese per la precisione, ed una volta arrivata davanti agli studi di viale europa, una sorta di "ovo sodo che nn va ne su ne giù [.cit] " mi si piantò nell'esofago e rimase li per i primi 2 mesi... Mediaset era li davanti a me, imponente, maestosa ma non molto diversa da videogruppo :D 

La prima diretta TGcom fu come una siringa di adrenalina diretta al cuore, non facevo altro che ripetermi :"fa piu ascolti di studio apertofa piu ascolti di studio aperto, fa piu ascolti di studio aperto" ed ogni volta che mi sedevo davanti a quel mixer tutto quello che avevo intorno spariva; col tempo tutto si affievolì e quando mi sentii pronta ad affrontare quel meraviglioso stress il contratto non venne rinnovato ed incominciò la maledetta CRISI.

MEDIASET

Nonostante i tempi duri, altri ottimi suggerimenti da parte di colleghi e amici mi fecero approdare il quel di SKY a Rogoredo, dove rimasi solo 4 mesi a causa dei problemi economici. E sempre per merito di qualcuno, il mio responsabile Mediaset, riuscii a fare un bel lavoretto per SKY PESCA "THE PROFISHIONAL LABS".

 The Profishional Lab's

In mezzo a tutti questi splendidi lavori, ho collaborato e collaboro tutt'ora con un service bresciano che offre servizi di uplink satellitare a Rai, Sky, Mediaset ed altri; per loro ho la mansione di assistente audio durante le partite di calcio, nel prepartita, nel post partita e durante l'allestimento negli stadi italiani e esteri, alcune volte anche per trasmissioni televisive come "La vita in diretta"

Livesat

Il mio Contatto